Luigi Moreschi Motorsport


Condizioni di vendita, Direttive commerciali e Note legali
Terms of sale, Marketing and Legal directives

Direttive commerciali e Condizioni generali
Commercial directives and Conditions
IVA / VAT
TVA / MwSt
BTW / DPH
Aliquota applicata secondo il regolamento UE 282/2011
Tutti i prezzi forniti, salvo diversa indicazione, sono in Euro e I.V.A. esclusa.

Tutti i clienti italiani privati / persone fisiche dovranno fornire obbligatoriamente il proprio Codice Fiscale.

I clienti non Italiani dell'unione europea che sono abilitati alla Inversione Contabile  (Reverse Charge) dovranno fornire un codice VIES valido.
I clienti fuori dell'unione europea dovranno fornire un codice di registrazione della loro attività.

Fatture elettroniche Dal mese maggio del 2013 la ns. società si è predisposta per l'emissione di fatture in formato elettronico Acrobat PDF.
Pertanto le stesse, salvo diversa indicazione da parte del cliente, verranno inviate esclusivamente via e-mail, e saranno quindi successivamente facilmente stampabili.
Tali fattura sono valide, ai sensi della L 118 del 22/5/13, al pari di quella cartacea.

Con riferimento a quanto previsto dalla normativa in vigore (L. 228/2012), al fine di abilitare la registrazione, archiviazione e conservazione in formato elettronico (quindi senza più l'obbligo, di stampa) i clienti interessati devono richiedere e compilare l'autorizzazione alla trasmissione di “fattura elettronica”.

Garanzie, Reclami e Assicurazioni Le lavorazioni sui veicoli da competizione data la natura dell'utilizzo sono esenti, salvo diversa indicazione scritta, da garanzia.

Eventuali reclami su difetti e/o lavorazioni dovranno pervenire in forma scritta entro 60 giorni dalla consegna del veicolo e/o merce o entro 30 giorni per le forniture di servizi.
E la vettura e/o la merce dovranno essere riportate presso la nostra sede per esaminare il problema. Se ciò non dovesse essere possibile lo smontaggio delle eventuali parti danneggiate dovrà avvenire tassativamente in presenza di un nostro incaricato.

A meno che specificatamente progettate per applicazioni automobilistiche, le merci fornite dalla ns. ditta sono per uso in applicazioni di auto da corsa ed il Cliente non deve presumere, se non avvisato per iscritto del contrario, che tali merci siano adatte per condizioni di auto non da corsa anche se montate su auto normali in circolazione su strada. La ns. Società non è pertanto responsabile.

Le fatture non contestate entro 8 giorni si intendono accettate.

Per le vetture in esposizione vendita, la ns. azienda risponde per danni durante la custodia solo se sono stati adeguatamente compilati e firmati contratto e scheda vettura.

Specifiche tecniche dei prodotti commercializzati  Il riferimento da utilizzare per specifiche e caratteristiche tecniche dei prodotti delle Case rappresentate è il sito internet di ciascuna di esse.
Eventuali cataloghi sono da considerarsi a titolo indicativo vista la facoltà dei produttori di apportare modifiche tecniche ai prodotti anche senza preavviso.
Pagamenti e more Il pagamento è sempre dovuto, se non diversamente concordato in precedenza, alla consegna del materiale o prima che la merce lasci la ns. sede. La merce venduta e/o installata rimane di ns. proprietà fino al totale pagamento della medesima. Sui i veicoli in lavorazione verrà applicato il "diritto di ritenzione" (art. 2756 del codice civile).

Come previsto dal DL 192/2012 Tutte le fatture in rimessa diretta (senza una scadenza predefinita) devono essere pagate entro il 30 giorno dall'emissione! Trascorso tale termine verranno addebitati interessi di mora con decorrenza dalla data di emissione.

In caso di ritardo rispetto al pagamento concordato il Cliente sarà tenuto, senza necessità di costituzione in mora, a corrispondere, a titolo di rimborso spese, una commissione / penale del 8% sulla quota di mancato saldo per finanziamento AFI o di 10,66 € per  RI.BA o MAV insoluti.
 Inoltre, indipendentemente dalla ns. volontà, la banca provvederà d'ufficio (ai sensi della L. 386/1990 e successive modifiche ed integrazioni) alla segnalazione del Cliente alla "Centrale Rischi di Allarme Interbancaria".

La fatturazione della penale avverrà il giorno successivo alla scadenza. Mentre per gli interessi di mora procederà a partire dal quindicesimo giorno successivo la scadenza del termine di pagamento, salvo palese volontà del cliente di non pagare.

Successivamente verranno applicati gli interessi legali, il cui calcolo verrà effettuato sulla base di un saggio di interesse come da art. 5 comma 1 D.Lgs. 231/02. Gli interessi di mora decorreranno dal giorno successivo alla scadenza del termine di pagamento concordato ed esposto in fattura (art. 4 D.Lgs. 231/2002).

Sicurezza dei
pagamenti
PayPal
Utilizzando il pos virtuale PayPal il Cliente ha la possibilità di pagare tramite carta di credito Visa, Visa Electron, MasterCard, American Express, Aura e carte prepagate ricaricabili come PostePay. Oppure i Clienti PayPal possono pagare anche utilizzando il proprio conto PayPal.
Precisiamo quindi che nessuna informazione della carta di credito transiterà sui nostri sistemi.

La transazione è resa sicura grazie alla comunicazione criptata SSL a 128 bit, il più alto livello di sicurezza attualmente disponibile per il web.
PayPal garantisce la riservatezza dei dati personali e di tutte le informazioni finanziarie. Le mail e le informazioni che trasmette alla clientela sono diversificate a seconda che il Cliente sia il Venditore o il Compratore, non mostrando le informazioni di carattere riservato. PayPal mette a disposizione dei suoi Clienti diversi servizi per la sicurezza dei pagamenti come la protezione dell'identità.

Ulteriori informazioni sulla sicurezza del servizio PayPal sono disponibili alla pagina www.paypal.it. Il servizio PayPal è certificato da VeriSign, ulteriori informazioni sul servizio sono disponibili alla pagina www.verisign.it
Condizioni di Vendita merce
Terms of Sale parts
Ordini e
conferme d’ordine
La ns. Società  accetta ordini scritti (mail, fax o posta) con indicati tutti i dati fiscali e si impegna a fornire conferma d’ordine solamente se richiesto per iscritto dal Cliente. Nel caso di modifiche agli ordini da parte del cliente queste devono essere comunicate tempestivamente all’Azienda, la quale si riserva la facoltà di accettarle. Modifiche agli ordini da parte dell’Azienda saranno comunicate tempestivamente al cliente.

Per ordini da parte di privati via mail o fax; all'atto dell'ordine occorre fornire:
Nome, Cognome, indirizzo e codice fiscale.

Per acquisti superiori ai 300 € I.c. o particolari costruiti su richiesta verrà richiesto un acconto pari al 40% al momento della conferma d'ordine (escluse le aziende che sono clienti abituali e continuativi).

Preventivi e prezzi Tutti i prezzi forniti (se non esplicitato o diversamente specificato) si intendono al netto dell'IVA
Per cui sono sempre da considerarsi + IVA (se applicabile)

Qualsiasi offerta fatta dalla ns. Società è valida per 30 giorni a meno che non dichiarato diversamente in detta offerta, e tutte le offerte sono soggette a :
- IVA (aliquota applicata secondo il regolamento UE 282/2011)
- Variazioni dei prezzi a causa delle modifiche del progetto, della specifica, della consegna prolungata delle oscillazioni del cambio di eventuali modifiche richieste dal Cliente.

Le offerte sono al netto dell'IVA e non comprendono, se non diversamente specificato e/o richiesto:
- Tasse e/o bolli aggiuntivi (se richiesti da regolamenti o leggi specifiche)
- spedizione e relativi costi
- Oneri, tasse e costi doganali (di importazione o esportazione)
- certificazioni di conformità

Spedizioni e
Reso merce
La merce sarà sempre considerata franco fabbrica (o EXW Quingentole, come da Incoterms 2010); salvo diversa precisazione i fase di conferma d'ordine.

Le spedizioni saranno pertanto, salvo accordi diversi, a carico del Cliente. Se il Cliente non è abbonato a nessun corriere, la scelta sarà a discrezione della ns. azienda. Non verranno effettuate consegne in contrassegno con corrieri con cui non siamo abbonati.

Tempi di consegna La ns. Società non sarà responsabile di risarcire eventuali danni di qualsiasi genere causati direttamente o indirettamente da ritardi di consegna del materiale commercializzato, in quanto dipendente esclusivamente dal proprio fornitore.
Restituzione della merce La Società non accetterà la restituzione di alcuna merce venduta, ricevuta presso la Sede della Società, non integra o senza la relativa documentazione acclusa e l'eventuale imballo originale. La merce deve essere resa entro 7 giorni dal ricevimento. Non si accettano resi di abbigliamento "utilizzato".
Merce venduta acquistata e/o costruita secondo le specifiche ed i requisiti del Cliente non è restituibile.
Qualsiasi merce, autorizzata ad essere restituita, rimarrà a rischio del Cliente durante il trasporto.
La Società si riserva la facoltà di apportare riduzioni in note di credito per spese amministrative.
Reclami per merce spedita. Eventuali reclami che il Cliente vuole esporre per merce perduta o danneggiata quando in possesso o sotto il controllo del vettore incaricato dalla Società devono essere notificati entro 3 giorni dalla data di ricevimento o, nell’eventualità di perdita totale, entro 3 giorni dalla prevista data di consegna come notificata al Cliente.
Condizioni per le Inserzioni e la Vendita auto
Terms and conditions for advertisements and Car Sale
Note sulla vendita La nostra società si occupa della vendita di vetture sportive per conto terzi con l’esposizione in un salone espositivo;
ma non acquistiamo vetture direttamente.

Il nostro non è un sito di annunci, ma effettuiamo tutta la gestione della vendita fino alla conclusione. In caso di vendita dalla vettura il contratto verrà firmato direttamente dal proprietario della vettura. E verrà corrisposto alla nostra azienda un compenso dal solo venditore a titolo di mediazione.

Responsabilità Salvo che per le vetture di nostra proprietà, le vetture vengono vendute direttamente dal proprietario che pertanto è responsabile.
La ns. Azienda si limita a effettuare la mediazione sulla base delle informazioni fornite dal proprietario, non è quindi responsabile di eventuali inesattezze nei dati forniti, vizzi occulti o inadempienze dei proprietari.
Pertanto sia compratore che venditore esonerano la nostra azienda da qualsiasi controversia derivante da vizi e/o pendenze che potessero risultare in futuro.
Costi per gestione Per le vetture non in esposizione presso la nostra sede verrà inizialmente addebitato il costo di gestione vendita di 10 €/mese + IVA; con 50 € + IVA anticipati di quota minima, comprensiva dei primi 5 mesi. Allo scadere dei quali le successive mensilità verranno fatturate postume ad ogni quadrimestre (30/4, 31/8, 31/12) salvo ritiro o vendita della vettura. La disdetta, per evitare l'addebito della mensilità (esclusi i 50€ iniziali), è da effettuare entro il 10 del mese di competenza.
L'ammontare del costo già pagato sarà detratto dalla provvigione finale (in caso di vendita alla fine si pagherà solo la provvigione).

Per le vetture non in esposizione non vi saranno addebiti durante la fase di gestione (salvo attività di promozione speciali, che verranno preventivamente concordate).
In caso di ritiro senza vendita della vettura o di vendita diretta da parte del proprietario verrà corrisposta (al momento del ritiro) a titolo di rimborso spese una quota esposizione pari a 2,50 €/giorno + IVA e una quota inserzioni di 10,00 €/mese + IVA (per mese solare, con un minimo di 50,00 €).

Calcolo della provvigione In caso di vendita dalla vettura verrà corrisposto alla ns. ditta, a titolo di mediazione, da parte del solo venditore una percentuale (+ IVA) progressiva discendente del prezzo di vendita, comunque con una quota minima per ogni vettura di 500,00 €, comprensiva di: spese per la promozione, rimessaggi, esposizioni e inserzioni; così calcolata:
  • Fino a     8'000 di valore:      500,00 €

  • Fino a 100'000 di valore:      500,00 € + 5,8% del valore eccedente gli 8'000 €

  • Fino a 300'000 di valore:   5'800,00 € + 4,4% del valore eccedente gli 100'000 €

  • Fino a 500'000 di valore: 14'500,00 € + 2,9% del valore eccedente gli 300'000 €

  • Oltre i 500'000 di valore: 20'000,00 € + 1,8% del valore eccedente gli 500'000 €

Garanzie Le vetture, salvo diverso accordo fra venditore ed acquirente, si considerano: viste e piaciute nelle condizioni in cui si trovano; e trattandosi di veicoli da competizione e/o storici sono esenti da qualunque garanzia.
Consegna auto vendute La consegna da parte nostra di un veicolo venduto avverrà solo dopo in saldo definitivo da parte dell'acquirente, salvo diversa indicazione del proprietario.
Note legali
Leagl Terms
Recupero crediti In caso di ritardato pagamento (dal momento in cui il credito risulterà scaduto) la ns. ditta si riserva di affidare il recupero, in via bonaria, alla società Nivi Credit Srl. La quale provvederà ad addebitare i costi delle spese e degli interessi di mora in fase di recupero. Da quel momento il pagamento dovrà essere effettuato direttamente alla Nivi Credit srl.
Foro competente Per ogni eventuale controversia che possa sorgere in dipendenza diretta o indiretta di tutte le attività svolte direttamente o per mediazione dalla ns. ditta; sarà esclusivamente e inderogabilmente competente il Giudice Italiano, e precisamente il Foro di Mantova con esclusione di ogni deroga per ragioni di connessione o continenza di causa.


Scrivici - Mail (7,7 Kb)

Via E. Fermi 4, I-46020 Quingentole (MN), Italy UE
Telefono +39-038642545 | Fax +39-038642546 | Portatile +39-3482409878
P.I.; C.F. e Codice Intrastat: IT02456800206 | REA n° MN-254356
Capitale sociale 100'000,00 € interamente versato
Skype VOIP: moreschi.motorsport

Clicca per aggiungere questo sito ai preferiti

Webmaster: Ruggero Moreschi